CHI SIAMO

Associazione Sunugal
È un’associazione socio-culturale nata per l’iniziativa di un gruppo di cittadini stranieri, in gran parte senegalesi, ed italiani, con l’obiettivo di favorire iniziative di scambio tra i due paesi. Agisce” tanto in Africa, quanto in Italia, e funge da rete di collegamento tra gli immigrati in Italia e le famiglie rimaste in Senegal. Il nome dell’associazione significa, in lingua wolof, “la nostra barca“, segno della volontà di condividere un percorso che coinvolga le diverse culture di chi ha dato vita a questo progetto.
Sunugal opera in due aree di intervento principali:
– In Italia per la diffusione ad un pubblico più ampio di informazioni sul Sud del Mondo e sulle migrazioni; per il sostegno alla popolazione immigrata extracomunitaria;
– In Senegal per favorire iniziative di interscambio tra paesi del Sud e del Nord del mondo;per il sostegno allo sviluppo socio-economico delle aree di provenienza degli immigrati. La sede di Sunugal è alla Cascina Casottello di via Fabio Massimo 19, Milano.

Cascina Casottello

Cascina Casottello, stabile le cui origini risalgono al XVIII secolo, si trova nella periferia sud-orientale della città, nella zona 4, area dalle numerose problematiche lavorative e sociali, segnata dal degrado edilizio e ambientale di cui lo stabile per anni è stato testimone. Rimasto a lungo in stato di abbandono nel 2013 è stata acquisita dal Comune di Milano con lo scopo di avviare un processo di rigenerazione territoriale e architettonica. L’Associazione socioculturale Sunugal e la cooperativa Fate Artigiane hanno vinto all’inizio del 2016 il bando pubblico per la ristrutturazione e la rivalorizzazione della Cascina che oggi si propone l’obiettivo di diventare un luogo aperto al quartiere, alla città, al mondo. Uno strumento di dialogo, di incontro e confronto. Di allegria e ricerca. In questo contesto il progetto Cascina Casottello si inserisce con la forza creativa di immaginare un percorso che contamini in una nuova rinascita l’intero quartiere.

Scroll to top